11

KAY: IL NUOVO PROGETTO PER HAITI

Help Haiti e RCS Sport collaboreranno insieme per la raccolta di fondi che potrà dare vita a un complesso di edifici, ideati dall’ingegnere Guerdy Celestin, con la finalità di accogliere, ospitare e dare sostegno alle popolazioni di Haiti e ai volontari che restano per molto tempo in queste terre.
Tutto questo è “Kay: insieme nella gioia”

Un progetto che nasce a metà degli anni ’90 , quando un gruppo di famiglia adottive di bambini haitiani ha iniziato a riflettere sulla possibilità di creare un luogo ad Haiti che potesse ospitare i propri figli desiderosi di conoscere il loro luogo d’origine, senza gravare sulle esigue risorse delle suore della missione “Figlie di Maria Ausiliatrice” di Citè Militaire.
Così nasce: Kay, insieme nella gioia, dove “Kay” in creolo, significa proprio casa.

I primi terreni finalizzati a questo progetto furono acquistati nel 1997, ma riflettendo sulle esigenze che si andavano manifestano nel corso dello sviluppo dell’altro progetto “recupero bambine di strada”, si decise di trasferire la proprietà del terreno e delle strutture alle suore salesiane, mantenendo l’impegno contributivo come associazione delle famiglie adottive alla realizzazione delle strutture previste.
Purtroppo il terremoto del 2010 provocò uno stop ai lavori e uno spostamento di tutte le risorse disponibili al restauro dei danni subiti dalle strutture già esistenti, distogliendo così le attenzioni dal progetto per ben 5 anni.

Nel 2015 anche grazie alla collaborazione con RCS, il progetto verrà introdotto nella Rete del Dono con la finalità di raccogliere fondi proprio portare a termine questo ambizioso progetto.